Carrello degli acquisti

Quantità Prezzo Subtotale
Americas

Asia Pacific

Europe

Middle East and Africa

Tecnologia

Sfruttamento delle soluzioni che soddisfano perfettamente le esigenze dei dipendenti.

Tecnologia finalizzata a un solo scopo: un modo più umano di lavorare

La tecnologia è nata per aiutarci, non per ostacolarci. Purtroppo accade spesso il contrario: dipendenti che lavorano da remoto e sono costretti a inseguire le telefonate, conversazioni interrotte e poi riprese, suoni acuti che provengono dal nulla. Questa situazione non produce soltanto inefficienze, ma anche sprechi di tempo, insoddisfazione e aumento dei costi. Con l'approccio "Smarter Working", i sistemi si integrano con le modalità di lavoro delle persone per promuovere la produttività.

La tecnologia ricopre oggi un ruolo sempre più intuitivo e determinante nelle modalità di lavoro dei dipendenti, in quanto offre strumenti flessibili che mettono al primo posto le esigenze degli utenti. La tecnologia è sempre al nostro fianco con comodi dispositivi che diventano quasi un prolungamento del nostro corpo. Sono adatti alle singole esigenze dei dipendenti e ci sembra naturale indossarli. Il risultato finale è rappresentato da strumenti più efficaci che consentono di raggiungere risultati migliori.

La tecnologia è al centro di tutto, oggi e domani

Oggigiorno, la tecnologia può offrire dati approfonditi sulle chiamate aziendali tramite l'analisi della conversazione, dell'utilizzo e dell'acustica. Questi dati consentono di migliorare le prestazioni delle organizzazioni, poiché apportano conoscenze che possono dare luogo a una maggiore redditività e a informazioni più utili. In un futuro non molto lontano, la tecnologia non sarà incentrata soltanto sulla comunicazione vocale o sulle conversazioni, ma sarà in contatto continuo con tutti i dispositivi, i movimenti e le attività dell'utente, rilevando qual è il compito successivo da svolgere e reagendo di conseguenza. Un approccio oculato alle nuove tecnologie consentirà di ridurre ulteriormente le distanze tra le persone, migliorare l'efficienza del lavoro e rendere più intelligenti che mai le attività nel loro complesso.

Quando le persone percepiscono che i sistemi che utilizzano sono stati appositamente progettati per loro, acquisiscono una maggiore capacità di controllo personale. Di conseguenza si impegnano di più e investono più energie nel lavoro. E questo fa bene all'azienda.

39-percent

C'è ancora margine di miglioramento

Il 39% dei dipendenti dichiara di essere insoddisfatto delle tecnologie con cui lavora.1

Print

Vantaggi per l'IT


Tecnologie responsive e dati utili possono aiutare le organizzazioni a migliorare le prestazioni e conseguire quindi risultati migliori.

La tecnologia valorizza le persone e alimenta il successo

In definitiva, la tecnologia deve agevolare i dipendenti e renderli più produttivi integrandosi con le loro modalità di lavoro. Quando le persone sentono che i sistemi sono stati progettati pensando a loro, acquisiscono infatti una maggiore capacità di controllo personale. Di conseguenza, si sentono molto più coinvolti e investono più energie nel lavoro.2 A vincere sono le persone e anche l'azienda.

Quando le persone percepiscono che i sistemi che utilizzano sono stati appositamente progettati per loro, acquisiscono una maggiore capacità di controllo personale. Di conseguenza si impegnano di più e investono più energie nel lavoro. E questo fa bene all'azienda.

Il tono della voce ha un'importanza fondamentale per il mantenimento e la crescita delle attività aziendali

I canali di comunicazione sono oggi più che mai eterogenei e spaziano dalla voce alle email e alle chat online. Tra tutti i canali, la voce resta la modalità di comunicazione preferita quando le persone vogliono assicurarsi che la discussione sia compresa da entrambe le parti in causa.1

Secondo uno studio sulla comunicazione umana, quando una persona può solo sentire un'altra che parla, senza vederla, l'87% di ciò che viene veicolato dipende dal tono di voce utilizzato dalla persona che parla.2 Sorge quindi spontanea la domanda: che tipo di esperienza offriamo ai team, ai colleghi e ai clienti? Un'esperienza piacevole, dal volto umano? Le persone sembrano distanti oppure sono vicine e professionali? Una migliore qualità e nitidezza della voce è importante poiché i minimi dettagli di una discussione possono favorire od ostacolare le relazioni.

"Il 79% dei consumatori hanno sperimentato una qualità vocale scarsa nelle comunicazioni con le aziende; "stress" è la prima parola più utilizzata per descrivere la loro percezione della chiamata, mentre la seconda più utilizzata è "rabbia"".3 Oggigiorno, un'incomprensione può facilmente arrivare sui social media; pertanto, è di vitale importanza prestare particolare attenzione al modo in cui i messaggi vengono trasmessi. In più, dato il numero più che mai elevato di persone che lavorano da remoto, le tecnologie vocali integrate sono sempre più richieste. È in gioco la reputazione delle aziende.

Mediamente, vengono sprecati tra i 3 e gli 8 minuti in ogni chiamata aziendale a causa dell'uso di tecnologie di scarsa qualità.4

14-percent

Il 14% dei dipendenti ha sentito lo scarico della toilette in sottofondo durante una telefonata.4

56-percent

Il 56% dei dipendenti ha sentito conversazioni parallele tra altre persone in sottofondo durante una telefonata.4

Secondo un noto studio sulla comunicazione umana, quando qualcuno può solo sentire (ma non vede) una persona che parla, l'87% di ciò che viene veicolato dipende dal tono di voce di quella persona.

  1. DMG Research, 2017.
  2. Albert Merabian and Morton Wiener, "Decoding of Inconsistent Communications", Journal of Personality and Social Psychology 6 (1967), 109 – 114.
  3. "How to Pinpoint Call-Quality Issues in Office Phone Systems", http://hello-operator.softwareadvice.com/pinpoint-call-quality-issues-0214/.
  4. Sondaggio sulla produttività delle riunioni condotto da Plantronics, settembre 2015.

Pilastri dell'approccio Smarter Working