Plantronics + Polycom. Ora insieme come logo

Carrello degli acquisti

Prodotto Quantità Prezzo Subtotale
Totale parziale carrello

Come mettere in campo una strategia per la gestione del rumore

Quattro principi basilari della comunicazione che influenzano le modalità di lavoro del vostro team

Il 73% dei dipendenti lavora per un'azienda che ha scelto la mobilità.1

Per gestire il rumore con efficacia durante gli spostamenti, è necessario tenere conto di quattro principi fondamentali.

1. Comunicazione

Le tecnologie mobili sono progettate per incoraggiare e favorire la comunicazione e la condivisione delle informazioni, ovunque abbia luogo un'attività. Quando l'ambiente di lavoro è strutturalmente accompagnato da rumori di fondo, come il brusio di una strada trafficata, la sala d'attesa di un aeroporto caotico o un bar affollato, il personale deve disporre di strumenti scelti con cura che favoriscano la concentrazione sulla telefonata ed escludano le distrazioni. Se si vuole che il risultato di una conversazione sia ottimale per tutti gli interlocutori, è indispensabile fare in modo che il rumore di fondo non interferisca con ciò che si ascolta e con ciò che si cerca di comunicare.


2. Collaborazione

Lo scopo degli strumenti per la collaborazione mobile è quello di consentire ai team di condividere le proprie idee e perseguire insieme l'innovazione, indipendentemente dal fatto che si trovino in città o sparpagliati in tutto il mondo. Questo significa fornire alla forza lavoro mobile dei dispositivi in grado di escludere il rumore di fondo dalle comunicazioni in entrata e in uscita. Per una collaborazione più efficiente, i team interni devono inoltre risolvere i problemi legati alla qualità audio nelle sale riunioni, come l'effetto eco e la sensibilità dei microfoni.


3. Concentrazione

In alcuni casi i dipendenti possono trovare difficoltà a concentrarsi sul lavoro, evitando rumori e distrazioni anche se si trovano in viaggio. Secondo i dipendenti, il rumore costituisce uno dei problemi principali quando si lavora in remoto.1 La soluzione più semplice consiste nello spostarsi in un'area meno affollata, che favorisca la concentrazione. Non sempre, però, è possibile, soprattutto se il lavoratore è disturbato da diversi rumori di fondo, come nelle caffetterie, nei terminal degli aeroporti, nelle hall degli alberghi e negli uffici in remoto. Un primo passo che le aziende possono compiere per consentire ai dipendenti di concentrarsi quando e dove serve mentre sono in viaggio è fornire un dispositivo dotato di tecnologia a cancellazione del rumore.


4. Riservatezza

La privacy è una sfida costante quando si lavora in viaggio. Non si può avere controllo sull'ambiente e sulle persone circostanti. Se questo è vero, è vero anche che i dipendenti devono garantire un livello di affidabilità tale che i colleghi e i clienti non debbano dubitare della loro professionalità. Per offrire a tutti gli interlocutori un'esperienza più confortevole e affidabile, è necessario fornire strumenti in grado di ridurre il rumore e le distrazioni negli spazi pubblici.


1 Sondaggio mondiale sulla collaborazione mobile di Plantronics, 2016.